Home > Hardware, Senza categoria > IPad – presentato l’atteso tablet della Apple

IPad – presentato l’atteso tablet della Apple



Ecco a voi l’ IPad, finalmente presentato, presso Yerba Buena Center in San Francisco, il tanto atteso tablet Apple Ipad, se non avete avuto modo di vedere una presentazione, ecco a voi l’indirizzo di uno dei migliori Blog americani di tecnologia, che ha seguito l’evento di presentazione passo passo, fornendo utilissimi dettagli e delle splendide immagini. I contenuti sono in inglese, ma le foto autoesplicative: segui la presentazione su Engadget



Se preferite su ISpazio.net trovate tutte le informazioni in Italiano relative al lancio, e qui di seguito un primo video “hand on” che mostra molte delle potenzialità del dispositivo

Notizie importanti per tutti i possessori di IPhone o IPod Touch, tutte le applicazioni sviluppate per questi dispositivi sono compatibili con iPad. Non solo, quando ne acquisterete una per il vostro iPhone, l’applicazione sarà scaricata anche su iPad, senza costo aggiuntivo.

 

Hardware: le dimensioni del prodotto sono pari a 242,8 millimetri in altezza, 189,7 millimetri in larghezza e 13,4 millimetri di spessore. Il modello dotato solo di connettività  Wi-Fi pesa 680 grammi, mentre quello con Wi-Fi e 3G raggiunge i 730 grammi.
Lo schermo è di tipo capacitivo multi-touch lucido con retroilluminazione a LED da
9,7 pollici. La risoluzione massima è di 1024 x 768 pixel a 132 pixel per pollice (ppi). Lo schermo è rivestito di una patina resistente a ditate, sostanze abrasive e unto.
A muovere il sistema operativo troviamo una CPU Apple A4. Si tratta di un system on chip, con frequenza da 1 GHz e progettato da Apple stessa. La casa di Cupertino guidata da  Steve Jobs ha infatti acquistato in passato la  PA Semi, un’azienda specializzata, nella progettazione di microprocessori.
La memoria interna varia a seconda del modello, 16GB, 32GB o 64GB. La batteria integrata ai polimeri di litio da 25 Whr permette un’autonomia dichiarata fino a 10 ore per navigare sul web con il Wi-Fi, guardare video o sentire musica. La ricarica può avvenire via adattatore o tramite la connessione con cavo USB a un computer. Anche iPad integra  un accelerometro e un sensore di luce ambientale.
Sulla scocca sono presenti il connettore dock, il jack da 3,5 millimetri per cuffie stereo, speaker integrati, microfono e alloggiamento micro-SIM (solo nel modello Wi-Fi + 3G). Le SIM normali, probabilmente, non andranno bene. Dovrete richiedere al vostro operatore una  micro-SIM.
Pur essendo un prodotto completamente touchscreen, iPad presenta i pulsanti: volume, muto, accensione/spegnimento e home.
Apple assicura che iPad è costruito rispettando rigorosi controlli d’impatto ambientale grazie al telaio in alluminio, quindi  riciclabilee all’abbandono di arsenico, BFR, mercurio, PVC.

Prezzi: la versione base provvista solo di Wi-Fi da 16 GB è venduta a 499 dollari, quella da 32 GB a 599 dollari e la versione da 64 GB a 699 dollari. Il modello Wi-Fi e 3G, invece, prevede questi prezzi: 16 GB (629 dollari), 32 GB (729 dollari) e 64 GB (829 dollari). Il modello Wi-Fi dovrebbe essere disponibile nei prssimi  60 giorni, mentre per quella con 3G  bisognerà attendere fine aprile / inizio maggio.

Be Sociable, Share!
*